Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore

Stampa     


Pluralità dell'offerta

La pluralità dell'offerta è uno dei settori chiave della legge sul cinema. La promozione cinematografica si propone sia di contribuire alla pluralità dell'offerta nel panorama cinematografico svizzero, sia di vincolare i cinema e i distributori svizzeri ad un'autoregolazione volta a garantire la pluralità dell'offerta. Grazie al suo plurilinguismo la Svizzera è all'avanguardia rispetto ad altri Paesi per quanto riguarda la pluralità dell'offerta dei film proposti al pubblico. L'obiettivo della legge sul cinema consiste nel mantenere, e possibilmente migliorare, questa situazione.

Periodicamente l'Ufficio federale della cultura analizza la situazione della pluralità dell'offerta nelle regioni cinematografiche della Svizzera in collaborazione con l'Ufficio federale di statistica.

Autoregolazione del settore

ProCinema, l'associazione mantello delle imprese di proiezione e distribuzione, assume in questa sua funzione l'autoregolazione del settore. Più del 95 per cento delle imprese di proiezione e distribuzione registrate hanno sottoscritto un apposito accordo contenente i principi che impegnano gli operatori del mercato a garantire la pluralità dell'offerta.

L'Ufficio federale della cultura interviene solo a titolo sussidiario, se la pluralità dell'offerta non può essere garantita a lungo termine. Può chiedere miglioramenti che possono includere, come possibilità estrema, anche tasse d'incentivazione nella regione interessata.

Ombudsman della pluralità dell'offerta

L'associazione mantello ProCinema dispone dal 2002 di un ombudsman al quale operatori del mercato, istituzioni, ma anche il pubblico possono indirizzare lamentele legate alla pluralità dell'offerta.

Aggiornato l'ultima volta il: 13.02.2015

Fine zona contenuto

Ricerca a testo integrale

Contatti

Ufficio federale della cultura
Sezione cinema
Jela Skerlak
Hallwylstrasse 15
3003 Berna
T +41 58 463 12 91
E E-Mail

Informazioni complementari



http://www.bak.admin.ch/film/03579/03601/index.html?lang=it