Ufficio federale della cultura UFC

La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua



Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore

Stampa     


Lista delle tradizioni viventi in Svizzera

Silvesterchlausen © Commissione svizzera per l'UNESCOCarnevale di Basilea © Svizzera TurismoArchiv Appenzellerland Tourismus


Con la ratifica della Convenzione UNESCO per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale il 16 ottobre 2006, la Svizzera si è impegnata a stendere e a gestire un inventario del patrimonio culturale immateriale della Svizzera e ad aggiornarlo regolarmente.

La Lista delle tradizioni viventi in Svizzera è il risultato dell'attuazione della Convenzione UNESCO. La Lista è amministrata in collaborazione e con il sostegno dei servizi cantonali addetti alla cultura.

La Lista delle tradizioni viventi in Svizzera è accessibile sotto forma di documentazione esaustiva del patrimonio culturale immateriale della Svizzera in testi, immagini e suoni su www.tradizioni-viventi.ch. Attualmente comprende 167 tradizioni selezionate da specialisti, rappresentanti cantonali e della Commissione svizzera per l'UNESCO sotto la guida dell'Ufficio federale della cultura e sulla base di proposte dei Cantoni.

La Lista delle tradizioni viventi in Svizzera costituisce la base e il requisito per determinare una lista propositiva delle tradizioni viventi da sottoporre all'UNESCO. La procedura di selezione sarà analoga a quella del patrimonio mondiale.

L'Ufficio federale della cultura prevede varie misure per far conoscere la Lista delle tradizioni viventi in Svizzera e mantenere vive le tradizioni esistenti. Per ora sono stati aumentati gli aiuti finanziari alle organizzazioni culturali di dilettanti ed è stata introdotta la possibilità di sostenere manifestazioni di cultura popolare. È prevista inoltre una collaborazione con il Museo all'aperto del Ballenberg nell'ambito dell'artigianato e con Svizzera Turismo per quanto riguarda l'impostazione di programmi culturalmente sostenibili.


Aggiornato l'ultima volta il: 04.03.2014

Fine zona contenuto



Ufficio federale della cultura UFC
Contatto | Basi legali
http://www.bak.admin.ch/kulturerbe/04335/04341/04342/index.html?lang=it