La Festa dei vignaioli inserita nel Patrimonio UNESCO

Cappelli di San Martino, Festa dei vignaioli a Vevey, 1999 © Philippe Pache / Confrérie des Vignerons
Cappelli di San Martino, Festa dei vignaioli a Vevey, 1999 © Philippe Pache / Confrérie des Vignerons

Durante la riunione ad Addis Abeba l'undicesimo Comitato intergovernativo per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale ha inserito la Festa dei vignaioli di Vevey nella sua Lista rappresentativa. Si tratta della prima di otto tradizioni viventi della Svizzera a far parte del Patrimonio UNESCO. La candidatura è stata citata tra gli esempi di buone candidature per la valorizzazione dei legami esistenti fra la tradizione e i vigneti di Lavaux.

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 01.12.2016

Inizio pagina

https://www.bak.admin.ch/content/bak/it/home/aktuelles/aktuelles---archiv/aktuelles-2016/winzerfest-in-vevey-ist-immaterielles-kulturerbe-der-unesco.html