Maestria artigiana in meccanica orologiera e meccanica d’arte

Categoria: Know-how legato all’artigianato tradizionale

Stati: Francia e Svizzera

Caratteristiche del successo dell'industria svizzera le competenze della meccanica degli orologi puntano alla vera e propria componente patrimoniale dell'orologeria quale pratica artigianale e manuale. Questa candidatura permette di focalizzare il ruolo della formazione in orologeria, dalla destrezza umana, tuttora indispensabile, all'innovazione e alla precisione tecnica. Sarà concepita in relazione alla tradizione locale di Sainte-Croix, la meccanica d’arte, che consiste nella fabbricazione di automi musicali e carillon e che implica conoscenze correlate.

Horlogerie
Un orologiaio completa il restauro di un orologio.
© Ville de La Chaux-de-Fonds 2015 / Aline Henchoz

L’orologeria s'inserisce oggi in Svizzera in una realtà moderna e industriale di dimensione mondiale. Ma essa implica anche competenze e professioni quasi esclusivamente manuali − addetto alla smussatura, alla rotazione, alla lucidatura, ai quadranti, alle decalcomanie, alla posa di applicazioni, specialista in stampi e maestro orologiaio −, che sono alla base dell’orologeria come pratica patrimoniale. Questa dinamica è particolarmente avvertibile nella fabbricazione di automi musicali e carillon a Sainte-Croix, la meccanica d’arte, che ha conservato la sua dimensione di artigianato artistico e ha reso i suoi abitanti estremamente fieri di questo patrimonio portandoli ad evocare «lo spirito di Sainte-Croix» come segno di rispetto del lavoro artigianale. Questa candidatura metterà in luce il ruolo della formazione in orologeria e della destrezza umana ancora indispensabile per l’innovazione e la precisione tecnica. Pur avendo in primo luogo una funzione economica, questo know-how ha però plasmato anche l’urbanesimo e la realtà sociale quotidiana delle regioni interessate e veicola una propria simbologia, che associa nozioni di precisione tecnica, di raffinatezza meccanica e di temporalità, con notevoli conseguenze sulla definizione delle identità locali e regionali.

Il 15° Comitato intergovernativo per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale ha iscritto il 16 dicembre 2020 l’elemento binazione della Maestria artigiana in meccanica orologiera e meccanica d’arte (Svizzera e Francia) nella Lista rappresentativa del patrimonio culturale immateriale.

Ultima modifica 06.02.2024

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della cultura
Sezione cultura e società
Julien Vuilleumier
Hallwylstrasse 15
3003 Berna
Telefono +41 58 467 89 75
E-mail

Stampare contatto

https://www.bak.admin.ch/content/bak/it/home/kulturerbe/immaterielles-kulturerbe-unesco-lebendige-traditionen/immaterielles-kulturerbe-unesco-in-der-schweiz/repraesentative-liste-des-immateriellen-kulturerbes/uhrmacherhandwerk.html