Cultura della costruzione: sondaggio e tavola rotonda

Tavola rotonda, Biennale di architettura di Venezia, 2018
© Rachele Maistrello

Allo scopo di elaborare la strategia federale interdipartimentale di promozione della cultura della costruzione, l’Ufficio federale della cultura (UFC) ha lanciato un sondaggio rappresentativo sulla tematica, dal quale emerge una volta di più a chiare lettere che il sogno degli Svizzeri resta quello di abitare in una tradizionale casa unifamiliare, immersa possibilmente nel verde, e che tale sistemazione abitativa è sinonimo di un’alta qualità di vita. Le forme abitative urbane e densificate, come pure il linguaggio architettonico contemporaneo, benché proclamati a gran voce dagli esperti del ramo, non incontrano invece grande favore da parte del pubblico.

I risultati del sondaggio sono stati pubblicati in occasione di una tavola rotonda organizzata dall’UFC alla Biennale di architettura di Venezia del 2018. La discussione ha analizzato in che modo soluzioni architettoniche con standard elevati possono contribuire anche a una migliore qualità di vita per tutti. 

Contatto

Ufficio federale della cultura
Sezione patrimonio culturale e monumenti storici
Nina Mekacher
Hallwylstrasse 15
3003 Berna
Telefono +41 58 462 48 65
E-mail

Stampare contatto

https://www.bak.admin.ch/content/bak/it/home/patrimonio-culturale/anno-europeo-del-patrimonio-culturale-2018/baukultur-umfrage-podium.html