Statistica dei monumenti

Müstair GR, Kloster St. Johann © Stiftung Pro Kloster St. Johann in Müstair
Müstair GR, Kloster St. Johann © Stiftung Pro Kloster St. Johann in Müstair

A conclusione dell’Anno del patrimonio culturale 2018, l’Ufficio federale della cultura (UFC) e l’Ufficio federale di statistica (UST) hanno presentato la prima statistica svizzera dei monumenti elaborata dalla Confederazione.

La statistica fornisce dati dettagliati sul patrimonio di beni culturali immobili. Per ottenere una visione generale quanto più completa possibile sono stati rilevati e raggruppati vari aspetti dei tre settori tutela dei monumenti, archeologia e salvaguardia degli insediamenti.

La rilevazione statistica permette di ottenere per la prima volta una panoramica nazionale sul paesaggio monumentale svizzero. Nel contempo dimostra che sono necessari ulteriori dati, esigenza che sarà tenuta in considerazione in vista dell’aggiornamento della statistica previsto nel 2023.

Le statistiche culturali contribuiscono allo sviluppo delle conoscenze e all’acquisizione di competenze nella politica culturale. Forniscono una panoramica sul paesaggio culturale svizzero e ne documentano i cambiamenti in atto. Inoltre, dimostrano l’importanza sociale ed economica della cultura, fornendo così una base affidabile per i processi politici strategici e decisionali nonché per lo sviluppo e l’analisi della politica culturale.

Per ordinazioni la pubblicazione "Monumenti in Svizzera: primi resultati. Statistica dei monumenti del 2016 e statistica delle attività culturali" numero UST: 1858-1600: e-mail: order@bfs.admin.ch.

Contatto

Ufficio federale della cultura
Sezione patrimonio culturale e monumenti storici
Nina Mekacher
Hallwylstrasse 15
3003 Berna
Telefono +41 58 462 48 65
E-mail

Stampare contatto

https://www.bak.admin.ch/content/bak/it/home/patrimonio-culturale/anno-europeo-del-patrimonio-culturale-2018/denkmalstatistik.html