Contesto

Il 23 settembre 2012 Popolo e Cantoni hanno approvato a grande maggioranza il nuovo articolo costituzionale sulla formazione musicale in Svizzera (art. 67a Cost.). Il programma Gioventù e Musica fa parte dell'attuazione del mandato costituzionale.

Ha l'obiettivo di avvicinare i bambini e i giovani alle attività musicali e di promuovere così globalmente la loro crescita e il loro sviluppo sotto il profilo pedagogico, sociale e culturale. A tale scopo, il programma sostiene la formazione e il perfezionamento dei monitori e, dal 2017, l'organizzazione di campi e di corsi di musica per bambini e giovani, ad ampliamento dell'offerta delle scuole di musica.

Il 19 giugno 2015 il Parlamento ha approvato la base legale necessaria per l'attuazione del programma nell'ambito della legge sulla promozione della cultura (art. 12 LPCu) fissando un limite di spesa corrispondente.

Dall'estate 2014 all'estate 2015 l'Ufficio federale della cultura (UFC), insieme a rappresentanti di diverse associazioni e organizzazioni musicali, ha discusso proposte per fissare alcuni valori di riferimento del programma Gioventù e Musica (G+M). Le proposte sono confluite nell'ordinanza del DFI concernente il programma G+M. Il programma viene attuato da Res Publica Consulting (RPC) di Berna su incarico dell'UFC.

Per metà maggio 2016, in collaborazione con il gruppo di accompagnamento, è stato messo a punto un piano dettagliato per realizzare il programma G+M. I membri del gruppo, rappresentanti delle associazioni e organizzazioni musicali e delle scuole di musica, consigliano la direzione del progetto dal punto di vista programmatico e pratico in vista dell'introduzione del programma G+M.

Il programma è iniziato nell'autunno 2016 con l'avvio dei primi cicli di formazione. Da novembre 2016 possono essere presentate domande di contributo per corsi e campi G+M attraverso la piattaforma per i contributi di sostegno dell'UFC.

Dal febbraio 2019, il Principato del Liechtenstein partecipa al programma G+M. Di conseguenza il complesso dei diritti e degli obblighi dal programma G+M sono applicabili anche al Principato del Liechtenstein.

Ultima modifica 05.06.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della cultura
Sezione cultura e società
Hallwylstrasse 15
3003 Berna
Telefono +41 58 462 49 51
E-mail

Organo di esecuzione:
Programma G+M
c/o RPC
Helvetiastrasse 7
3005 Berna
Telefono +41 31 521 46 02
E-mail

Stampare contatto

https://www.bak.admin.ch/content/bak/it/home/sprachen-und-gesellschaft/formazione-musicale/benvenuti-nel-programma-gioventu-e-musica/contesto.html