Promozione della distribuzione di film d'art et d'essai internazionali

La Confederazione sostiene la distribuzione di film d'art et d'essai esteri in Svizzera. Questa promozione ha lo scopo di contribuire alla diversità dell'offerta dei cinema svizzeri. Questo offre anche delle migliori opportunità di commercializzazione in sala per i piccoli film di distributori indipendenti.

Film ammessi

Sono sostenuti soltanto film prodotti con un preventivo per la produzione inferiore a 10 milioni di franchi e non ammessi a partecipare ai programmi di sostegno del Consiglio d'Europa o alle misure compensative MEDIA. Non sono ammessi film finanziati principalmente dalla Svizzera o da uno dei seguenti paesi: Albania, Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Macedonia, Malta, Montenegro, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica ceca, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

Società di distribuzione ammesse

Possono presentare domande di promozione le società di distribuzione registrate che distribuiscono perlopiù film prodotti con un preventivo per la produzione inferiore a 10 milioni di franchi.

Informazioni sulla promozione della distribuzione 2020

1. Richiesta elettronica

Dal 1° gennaio 2020, le richieste di sussidi per la promozione della distribuzione possono essere inoltrate soltanto elettronicamente attraverso la piattaforma per i contributi di sostegno dell’UFC :

2. Eurimages

Dalla fine di marzo del 2020, la promozione della distribuzione da parte di Eurimages è sospesa fino a nuovo avviso. Nel frattempo Eurimages commissionerà uno studio indipendente per valutare l’eventualità di una nuova forma di promozione della distribuzione. La nuova promozione dovrà essere aperta alle imprese di tutti i Paesi membri di Eurimages e limitata ai film che sono già stati sussidiati da Eurimages nel quadro della promozione della coproduzione.

Dal 2020 la distribuzione di film che avrebbero potuto essere sostenuti secondo le vecchie regole di Eurimages sarà sussidiata nel quadro di strumenti di promozione già operativi:

  • Film prodotti in prevalenza da un Paese partecipante a MEDIA: promozione selettiva e automatica della distribuzione da parte di MEDIA Desk Svizzera (misure compensative MEDIA);
  • Film prodotti in prevalenza da un Paese membro di Eurimages al di fuori dei Paesi MEDIA e della Svizzera: promozione della distribuzione di film d’art et d’essai stranieri dell’UFC.

Moduli

Ultima modifica 06.01.2020

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della cultura
Sezione cinema
Jela Skerlak
Hallwylstrasse 15
3003 Berna
Telefono +41 58 463 12 91
Mobile +41 79 343 39 61
E-mail

Stampare contatto

https://www.bak.admin.ch/content/bak/it/home/kulturschaffen/cinema/sale-cinematografiche-e-distribuzione/promozione-della-distribuzione/promozione-della-distribuzione-di-film-d-art-et-d-essai-internaz.html