Manifestazioni e dibattiti

NORM, Dimitri Bruni et Manuel Krebs, designers graphiques, Zurich © Ruth Erdt
NORM, Dimitri Bruni et Manuel Krebs, designers graphiques, Zurich © Ruth Erdt

L'Ufficio federale della cultura (UFC) sostiene le manifestazioni culturali e i dibattiti di politica culturale che permettono al grande pubblico di confrontarsi con forme di espressione culturale diverse, quali feste nell'ambito della cultura popolare e amatoriale e giornate d'azione di portata nazionale. Sostiene anche i dibattiti su temi di politica culturale attuali e rilevanti con l'obiettivo di ampliare il sapere e di avviare uno scambio di conoscenze tra gli operatori, così da sensibilizzare del grande pubblico.
I contributi, che saranno erogati annualmente per il periodo 2017-2020, mirano a promuovere la diversità culturale, l'accesso alla cultura e i dibattiti di politica culturale.

È possibile attribuire contributi sia a manifestazioni culturali che a dibattiti di politica culturale.

Sostegno alle manifestazioni culturali

Questo sostegno mira a sensibilizzare il grande pubblico a determinate forme espressive culturali, come le feste nell'ambito della cultura popolare e amatoriale.
I progetti devono rivestire un'importanza determinante per la Svizzera o per più comunità linguistiche e culturali della svizzera, e non devono essere a scopo lucrativo. Sono presi in considerazione solo quelli che mirano a un pubblico di 10 000 persone.

Il concorso per i contributi di sostegno per l'anno successivo sarà aperto il 1 giugno. Le richieste di contributi devono essere inoltrate all'Ufficio federale della cultura entro il 1 settembre mediante la piattaforma di promozione FPF.

Vi invitiamo a leggere attentamente l'ordinanza e la guida pratica concernenti le manifestazioni culturali e i progetti destinati al grande pubblico.

Sostegno ai dibattiti di politica culturale

L'obiettivo del sostegno alla realizzazione di incontri, conferenze o dibatti è riunire specialisti e professionisti del settore per farli riflettere sulle sfide dell'innovazione, specie nell'ambito della critica culturale e della cultura digitale, che forniscono input alla cultura.

Il concorso per i contributi di sostegno per l'anno 2020 sarà aperto il 1 giugno 2019. Le richieste di contributi devono essere inoltrate all'Ufficio federale della cultura entro il 1 settembre 2019 mediante la piattaforma di promozione FPF.

Vi invitiamo a leggere attentamente l'ordinanza e la guida pratica sulle manifestazioni culturali e i progetti destinati al grande pubblico.

Ultima modifica 21.05.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della cultura
Sezione cultura e società
Hallwylstrasse 15
3003 Berna
Telefono +41 58 462 49 51
E-mail

Stampare contatto

https://www.bak.admin.ch/content/bak/it/home/sprachen-und-gesellschaft/manifestazioni-e-dibattiti.html