Elenco federale (Elenco TBC)

I beni culturali di proprietà della Confederazione e d’importanza significativa per il patrimonio culturale della Svizzera sono iscritti nell’Elenco federale (Elenco TBC, art. 3 della Legge federale sul trasferimento dei beni culturali, LTBC, RS 444.1). L’iscrizione nell’Elenco TBC implica un rafforzamento della protezione giuridica dei beni culturali in questione poiché questi non possono essere acquisiti né per usucapione né in buona fede, il diritto alla loro riconsegna è imprescrittibile e la loro esportazione definitiva dalla Svizzera è vietata.

1. Autorizzazione per l’esportazione di beni culturali iscritti nell’Elenco TBC

Chiunque intende esportare temporaneamente dalla Svizzera beni culturali iscritti nell’Elenco TBC necessita di un’autorizzazione del servizio specializzato Trasferimento internazionale dei beni culturali (art. 5 LTBC). La domanda di autorizzazione per l’esportazione temporanea deve essere presentata almeno 30 giorni prima della prevista esportazione (art. 3 segg. dell’Ordinanza sul trasferimento dei beni culturali, OTBC, RS 444.11).

2. Domanda di iscrizione

Se un’istituzione della Confederazione intende iscrivere o cancellare dall’Elenco TBC un bene culturale di sua proprietà deve presentare una domanda al servizio specializzato Trasferimento internazionale dei beni culturali (art. 6 dell’Ordinanza sull’Elenco federale dei beni culturali, OEBC, RS 444.12).

3. Elenchi cantonali

I Cantoni che prevedono una regolamentazione dell’esportazione di beni culturali sul proprio territorio possono rendere accessibili i propri elenchi inserendo qui il relativo link.

Ultima modifica 11.10.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della cultura
Servizio specializzato trasferimento internazionale dei beni culturali
Hallwylstrasse 15
3003 Berna
Telefono +41 58 462 03 25
E-mail

Stampare contatto

https://www.bak.admin.ch/content/bak/it/home/patrimonio-culturale/trasferimento-internazionale-dei-beni-culturali/elenco-federale.html